Joseph’s Dream Camera

I came across a blogger who also wanted to contribute his very own 100 reasons why it’s more fun in the Philippines. This is his home. It made me think back to this guy’s photo: Ho incontrato un blogger, e anche lui voleva contribuire le sue 100 ragioni per cui è più divertente fare le vacanze nelle Filippine. Questa è casa sua. Mi ha fatto ripensare alla foto di questo signore:

When I first heard it had sold at an auction for 2.7 million pounds, I was almost angry. Of course we all think we can do lots of better things with people’s money than they can, don’t we? Don’t we? Well, I do. And when I first heard of it, I thought of my friend Toby Deveson (who, by the way, was completely in agreement that this photo was worth those buckets of money) and how his pictures are uncompromising, require a tremendous amount of dedication, monetary investment, and, above all, uncompromising courage and how he should be paid to exhibit and he should already be the cult artist he will no doubt become when he no longer needs the money or after he’s dead. Sheesh.

Why not just do it now and stop him whining for his lack of money? It would do me a favour too! (By the way you should totally join the mini-writing competition!). How a guy like Joseph should be given the chance. I can’t afford much, but I am sure that even the mere 15 dollars I contributed will make a difference, and if you have even a little to spare, I’m sure it will encourage him enormously, and I have a feeling he can deliver good stuff, given that chance.

As for Gursky, looking at it again, well. It is rather beautiful, no question. But I wonder, especially looking at the work he was famous for, whether that crazy crazy amount was deliberately spent to get him to be quieter in his output, less shrill and overly colourful, less loud, and encourage him towards the mellowness, the briskness and the quietness of this picture? We can all see a dull grey day by a river like that. Some of us need acid, some of us just need to “see” nature better. Toby is a master at that, and Joseph seems to be rolling in that direction.

Shall we help him?

 

Quando per la prima volta seppi che aveva venduto per 2,7 milioni di sterline, ero quasi arrabbiata. Naturalmente tutti noi sappiamo fare cose migliori coi soldi degli altri di chi li possiede, no? No? Beh io si. E quando ne sentii parlare per la prima volta, ripensai al mio amico  Toby Deveson (il quale incidentalmente era assolutamente d’accordo che la foto valesse quella cifra astronomica), a quanto le sue foto siano senza compromessi, quanto richiedano una dedizione assoluta, investimento finanziario e, sopra tutto, coraggio senza compromessi e come dovrebbero pagare lui per esisibire e come dovrebbe essere già l’artista di culto (ricco però) che diventerà senza dubbio quando non avrà più bisogno dei soldi o quando sarà morto. Vergogna.

Perché non farlo adesso e farlo smettere di lamentarsi per la mancanza di soldi? farebbe un favore anche a me! (a proposito dovreste veramente prendere parte al concorso di mini-scrittura legato alle sue foto!). Un ragazzo come Joseph si merita di avere l’opportunità. Io non posso permettermi molto, ma sono certa che anche i pochi 15 Dollari che ho donato verso la sua macchina fotografica saranno già d’aiuto! Anche poco, anche 10 euro, secondo me fanno molto. Sono certa che farà delle belle cose, con l’opportunità giusta.

Per quanto riguarda Gursky, beh. E’ davvero bella, senza dubbio. Ma mi domando, guardando il suo lavoro tipico, se quell’ammontare pazzesco fosse deliberatamente stato speso per renderlo più tranquillo nella sua produzione, meno stridente ed eccessivamente colorato, meno rumoroso, ed incoraggiarlo invece verso la dolcezza, la limpidità e il silenzio di questa foto? Tutti possiamo vedere un uggiosa giornata grigia lungo il fiume in questo modo. Alcuni hanno bisogno di un acido, altri devono solo “vedere” meglio la natura. Toby è maestro di questo e Joseph sembra indirizzato in quella direzione.

Lo aiutiamo?

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s